La casa di riposo G. B. Taylor è ancora più accogliente

Home Storie La casa di riposo G. B. Taylor è ancora più accogliente

La casa di riposo “G. B. Taylor” è una istituzione dell’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia. Fondata a Roma nel 1953, si trova in Via delle Spighe 8 nel quartiere Alessandrino, accoglie e aiuta anche anziani bisognosi.

Immersa nel verde, dispone di 22 camere con bagno, saloni, sale di intrattenimento, servizi e un prato per le passeggiate quotidiane. La struttura offre a ogni anziano un proprio spazio privato e un giardino per rilassarsi e socializzare.

Qui si respira serenità e affetto, grazie anche alla vicinanza della comunità educativa e della chiesa. Le attività sono numerosissime: la lettura dei giornali, il laboratorio di disegno e di pasticceria, le gite fuori porta, una palestra per l’attività fisica e vari momenti ricreativi durante la giornata.

In tutti questi anni è diventata un esempio di accoglienza per le comunità evangeliche e per tutta la città. Grazie ai fondi dell’8×1000 alla Chiesa Battista, i lavori iniziati nel 2019 per la nuova ala sono ormai ultimati e la casa di riposo potrà accogliere a braccia aperte molti altri anziani bisognosi di affetto e attenzioni.

Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito della Casa di riposo al link: istitutotaylor.it

DESTINA L’8X1000 ALL’UNIONE CRISTIANA EVANGELICA BATTISTA D’ITALIA.
AIUTACI A REALIZZARE ALTRE STORIE DI AIUTO.

Come fare? Basta una firma sulla tua dichiarazione dei redditi, per riportare la speranza dove non c’era.
Parlane con il tuo commercialista o il tuo CAF di fiducia, oppure scegli direttamente sul modulo on line al sito dell’Agenzia delle Entrate.

NON PRESENTI LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI PERCHÉ SEI ESONERATO/A?
Puoi comunque destinare l’Otto per Mille e il Cinque per Mille alle Chiese Battiste.
È facile: basta presentare in un ufficio postale o in un CAF questa scheda per la scelta dell’8×1000 e del 5×1000 in busta chiusa tra il 2 maggio e il 30 giugno.
La ricezione della scheda è gratuita.

Ultimi post