“Fare” per migliorare la qualità della vita dei disabili.

Home Storie “Fare” per migliorare la qualità della vita dei disabili.

È grazie a una parte dell’8×1000 alla Chiesa Battista se l’Onlus l’Abbraccio è riuscita ad attivare una serie di laboratori destinati a ridimensionare le difficoltà e il disagio delle persone disabili.

 Nel centro Agape, gli ospiti possono partecipare a laboratori di logopediapsicomotricitàmusicoterapiamanipolativo-espressivocognitivo e informaticoigiene personaleautonomia sociale e domestica.

 Il lavoro svolto con gli educatori è il modo migliore per accrescere la loro autostima e, soprattutto, dargli quella convinzione e quelle competenze necessarie per entrare nel mondo del lavoro. Imparare un mestiere e migliorare la loro vita rappresentano il cuore del progetto portato avanti con passione dalla Onlus l’Abbraccio.

Ultimi post